Soufflé prosciutto e formaggio


Soufflé prosciutto e formaggio

Ingredienti:

  • 40 g di burro
  • 40 g di farina
  • 300 g di latte
  • 4 uova
  • 50 g di parmigiano
  • 50 g di emmental
  • 100 g di prosciutto cotto
  • sale
  • pepe
  • burro
  • pan grattato

Dose per 4 – 6 persone

È probabilmente considerata una delle ricette più difficili e anche solo il nome può incutere timore, in realtà la preparazione è semplicissima e richiede meno di un quarto d’ora, il problema è, invece, la facilità con cui un soufflé malriuscito si sgonfia. Con questa ricetta e un paio di prove dovreste riuscire a ottenere soufflé ben gonfi e, anche se si smontassero un pochino, tutti lo apprezzeranno comunque.

È importante ricordare che anche un soufflé perfettamente riuscito resiste solo una ventina di minuti prima di smontarsi, quindi va mangiato immediatamente, per questo si usa dire “l’ospite può aspettare, il soufflé no”!

Preparate il soufflé Sciogliete il burro a fuoco bassissimo, aggiungete la farina e fate cuocere per un paio di minuti, sempre mescolando. Aggiungete lentamente il latte caldo o tiepido in modo da ottenere una specie di besciamella e fate cuocere ancora un paio di minuti. Togliete il composto dal fuoco e aggiungete i tuorli uno ad uno. Aggiungete i formaggi tritati, il prosciutto tagliato a pezzettini piccoli, pepe e sale.

Montate a neve ferma gli albumi insieme a un pizzico di sale e uniteli lentamente al resto del composto, mescolando dall’alto al basso per non smontarli.

Imburrate e cospargete con il pan grattato uno stampo da soufflé da 14 o 15 cm di diametro, il composto dovrebbe rimanere qualche centimetro sotto il bordo, in modo che poi possa spuntare dal contenitore una volta cotto. Purtroppo il soufflé in foto non spunta dallo stampo perché l’ho fatto con dosi ridotte e non avevo un contenitore più piccolo.

Mettete in forno preriscaldato a 160˚ per 35 minuti, senza assolutamente aprire il forno durante la cottura. Quando questo tempo è passato provate a muovere lo stampo, se il soufflé si muove come se avesse il centro ancora liquido cuocete per altri 5 minuti.

Una volta tolto dal forno il soufflé va mangiato immediatamente. Se avete degli stampini monodose potete usare quelli, in questo caso il tempo di cottura scende a 20 – 25 minuti.

Informazioni e link

Unisciti alla "battaglia" commentando, tenendo traccia degli altri commenti o mettendo un link sul tuo blog.


Altri post

Commenti dei lettori

[…] Per suggerimenti sulla preparazione dei soufflé leggi la ricetta del soufflé prosciutto e formaggio. […]

ottimo