Polpette svedesi


Polpette svedesi

Ingredienti per le polpette:

  • 400 g di macinato misto di carne
  • 50 g di pane grattuggiato
  • 100 g di panna da montare (cioè liquida)
  • 2 uova
  • 1 piccola cipolla
  • sale
  • pepe
  • burro
  • olio per friggere

Ingredienti per la salsa alla panna acida:

  • 300 g di panna da montare (cioè liquida)
  • 100 g di yogurt bianco al naturale
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • sale
  • pepe

Ingredienti per il contorno:

  • 4 patate
  • marmellata di mortelle (mirtilli)

Dose per 4 persone

Probabilmente non tutti lo sanno ma i negozi IKEA, oltre a vendere mobili, hanno anche un reparto alimentare e un ristorante con prodotti tipici svedesi, le polpette sono la mia prima ricetta ispirata a questi prodotti, ma in futuro penso che ne seguiranno altre.

La marmellata l’ho comprata proprio all’IKEA, è una normale marmellata di mirtilli, con i frutti quasi interi e poco dolce. Si può sostituire con un’altra marmellata simile o se ne può anche fare a meno, ma il gusto dolce si abbina perfettamente all’acidità della salsa.

Preparate la salsa. Unite tutti gli ingredienti e lasciate riposare in frigo per un giorno intero, se avete fretta potete anche usarla subito, ma è meglio aspettare almeno mezza giornata in modo che la panna possa inacidirsi.

Preparate le polpette. Unite la panna al pane e lasciate ammollare per qualche minuto. Nel frattempo tritate una cipolla e fatela soffriggere per qualche minuto in un po’ di burro. Amalgamate tutti gli ingredienti e formate delle polpettine grosse all’incirca come una noce.

Mettete la patate pelate e tagliate a grossi pezzi in acqua bollente e lasciate cuocere per circa 15 – 20 minuti. Quando le patate sono quasi pronte friggete le polpette in olio bollente per 4 o 5 minuti.

Servite le polpette insieme alle patate, la salsa alla panna acida e un po’ di marmellata.

Informazioni e link

Unisciti alla "battaglia" commentando, tenendo traccia degli altri commenti o mettendo un link sul tuo blog.


Altri post

Commenti dei lettori

Spiacente, ma non è più possibile lasciare un commento.