Cioccolatini alle nocciole


Cioccolatini alle nocciole

Ingredienti per la base:

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 150 g di nocciole tostate e spellate
  • 100 g di zucchero a velo
  • 5 cucchiai di latte

Ingredienti per la copertura:

  • 60 nocciole intere tostate o meno (circa 50 g)
  • 150 g di cioccolato fondente

Dose per circa 60 cioccolatini

Questi dolcetti, che ho scoperto solo recentemente, sono simili per forma e gusto ai Baci Perugina, ma molto meglio! Provateli, sono più facili di quello che potreste pensare e di sicuro successo, nessuno potrà credere che siano fatti in casa.

Le nocciole potete benissimo tostarle voi, basta metterle in forno a 180 °C per una decina di minuti e poi togliere la pellicina sfregando le nocciole con uno strofinaccio.

Preparate la base. Tritate le nocciole e aggiungete zucchero e latte. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e aggiungetelo al resto del composto. Stendete su un foglio di carta da forno uno strato spesso circa mezzo centimetro di impasto con un mattarello inumidito, l’acqua serve per impedire che tutto il composto si attacchi al mattarello. Mettete in frigo per un paio d’ore.

Preparate la finitura. Tagliate il composto preparato in quadratini di circa tre centimetri di lato. Arrotolate con i palmi delle mani i quadratini formando delle palline. Mettete su ogni pallina una nocciola facendola aderire con una leggera pressione.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, quando è pronto mettete la pentola del cioccolato sul piano di lavoro, senza toglierla dal bagnomaria, in questo modo il cioccolato rimarrà completamente liquido.

Infilzate con uno stecchino uno dei cioccolatini e mettetelo a bagno nel cioccolato fuso, in modo che questo aderisca sui bordi laterali. Sfilate il cioccolatino dallo stecchino e mettetelo su una griglietta (o su un foglio di carta da forno). Ripetete con tutti i cioccolatini e lasciateli solidificare per un paio d’ore.

I cioccolatini si conservano per diversi giorni in frigo, ma è meglio servirli a temperatura ambiente.

Informazioni e link

Unisciti alla "battaglia" commentando, tenendo traccia degli altri commenti o mettendo un link sul tuo blog.


Altri post

Commenti dei lettori

MA QUANTO è BELLO STO SITO! e l’artista che prepara tutteste delizie è pure un genio informatico!manu